TBL rack switcher - ARESAUDIO electronics & audio engineering

electronic engineering
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Menu principale:

Progetti

True Bypass Looper rack switcher
Switcher audio guitar bass looper

CARATTERISTICHE GENERALI:
-7loop mono ed 1 stereo o mono + 2 ingressi + selezione canale ampli + control
change per ogni patch richiamabile tramite MIDI program change o manualmente
tramite l'encoder presente sul pannello frontale.
-Una uscita stereo per ampli.
-Una connessione jack per commutare 2 canali ampli, la connessione è
con massa isolata «ground lifted» per prevenire loop di massa.
-buffer input con IC a fet inseribile o disinseribile mediante switch sul retro.
-Jack input link (es. per collegare un'accordatore).
-Jack buffer out (segnale bufferizzato di entrambi gli ingressi es. accordatore).
-Uscita stereo aux bilanciata a trasformatore con massa isolata e speaker
emulator (option), in assenza della scheda interna opzionale le uscite saranno
sbilanciate e linkate alle uscite stereo out L e R.
-Ingresso jack per pedale espressione adibito alla generazione di MIDI Control
Change.
-Connessione RJ45 per collegamento pedaliera proprietaria.
-MIDI IN e MIDI OUT
-Un encoder con pulsante per tutte le operazioni di programmazione e d'uso.
-Display frontale 16x2 caratteri + 8 loop leds che indicano l'inserzione o meno
del loop + 2 led INPUTS + 2 leds AMP A/B + 2 led per le presenze delle
alimentazioni interne(+5V e +12V) + 1 led MIDI INPUT ACTIVITY.
-Alimentazione 15V DC o 12VAC 1A
-99 memorie con testo di 8 caratteri assegnabile per ogni preset.
-Ogni memoria contiene: 8 loop ON/OFF, Inputs A/B, Ch AMP A/B, numero Control
Change, nome del preset.
-Big number display per il numero della patch in modo da essere visualizzato
anche a distanza.
-Manual mute.
-Assegnazione di uno specifico numero di program change (1-127) per assegnare
una patch mute necessaria per poter mettere l'apparecchiatura in stand-by e quindi
poter accordare lo strumento.
-stomp solo MIDI program change assign è più precisamente un'assegnazione a
ciascuno stomp un MIDI program change per usarlo come un normale stomp
(premi una volta --> inserisci, premi nuovamente --> disinserisci)

SOFTWARE Version 5.0:

1) Patch Edit:
--------------------------------------------------------------------
1) Loop Edit
-Impostazione inserzione loops, assegnazione ingresso, assegnazione uscita, assegnazione
numero di Control Change nella patch selezionata
2) Name Edit
-Assegnazione di un testo di 8 caratteri alla patch selezionata
3) Copy Patch
-Copiatura della patch corrente sovrascrivendo quella di destinazione (il testo della
locazione di destinazione verrà sovrascritta assumendo lo stesso di quella di partenza)
4) Copy to all
-La patch corrente verrà sovrascritta su tutte le rimanenti 98 patch (il testo delle
locazioni di destinazione non verranno sovrascritte)
5) Delete Patch (!)
-Cancellazione della patch corrente con relativa disinserzione degli 8 loops, assegnazione
di ingresso «A», assegnazione uscita «A» e cancellazione del nome assegnato

2) Midi Setting:
---------------------------------------------------------------------
1) MIDI tx set
-Settaggio numero canale di trasmissione 1-16 oppure DISABLE (il midi out program change segue il numero della patch e viene spedito ogni qualvolta se ne richiama una sul canale precedentemente selezionato nel menu software a meno che non sia stato selezionato "DISABLE")
2) MIDI rx set
-Settaggio numero canale di ricezione 1-16 oppure DISABLE (ricezione del midi program change sul canale selezionato oppure viene ignorato se in questa voce è selezionato DISABLE"
3) MIDI tx test
-Consente di trasmettere su un canale scelto dall'utente comprensivo da 1 a 16 dati di
program change 1 necessario per testare eventuali apparecchiature ad esso collegate
4) MIDI rx test
-Consente di conoscere su quale canale si stanno ricevendo eventuali dati di program
change da apparecchiature ad esso collegate
5) MIDI mapping
-Abilitazione e assegnazione di una specifica patch (1-99) ad ogni numero di Program Change ricevuto (1-127)
5) Reset MIDI map
-Consente di resettare la mappatura MIDI di assegnazione patch

3) Light Setting:
---------------------------------------------------------------------
-Consente di settare un grado di luminosita da 1 a 100% della retroilluminazione del display LCD
(memorizzato e richiamato all'accensione).

4) VU-Meter:
---------------------------------------------------------------------
-Tramite il display è possibile controllare se in ingresso alla TBL è presente audio (selezionare
l’ingresso dove si è applicato il segnale)

5) Stomp Config:
---------------------------------------------------------------------
-Assegnazione del nome del tipo di effetto collegato ad ogni loop, facilitando l’editing delle patch

6) Extra Edit:
---------------------------------------------------------------------
1) Mute manual
-Permette di posizionare lo switcher in mute manualmente tramite l’uso dell’encoder presentesul pannello frontale
2) Mute program change
-Permette di settare quale numero di program change ricevuto permette di posizionare in stand-by lo switcher per l'accordatura o qualora ne necessiti il silenziamento.
3) Stomp solo enable
-Abilitazione o disabilitazione uso Program Change ricevuti per l’utilizzo stomp in modo manuale
4) stomp Program Change
-Assegnazione di un numero di Program Change per ogni loop per l’uso manuale
5) Out Program Change
-Assegnazione di un numero di Program Change per l’impostazione manuale del canale
dell’ampli «A» oppure quello «B»
6) Input Program Change
-Assegnazione di un numero di Program Change per l’impostazione manuale dell’ingresso «A» oppure quello «B»
7) List stomp Program Change
-Visualizzazione della lista dei Program Change assegnati ai loops, alla selezione ingressi e alla selezione dell’uscita

7) Set controller:
---------------------------------------------------------------------
-Impostazione del pedale di espressione collegato, in questo menù è possibile impostare il range di utilizzo del pedale spostando il pedale prima verso il livello più basso (pedale su) e poi verso il livello più alto (pedale giù) confermando i valori visualizzati con la pressione dell’encoder presente sul frontale, qualora sul jack dedicato al collegamento del pedale non ne fosse collegato alcuno oppure non fosse idoneo, il display apparirà il seguente messaggio: «NO PEDAL DETECTED»

8) Set Password:
----------------------------------------------------------------------
1) Create
-Permette creare un’eventuale password di 4 caratteri per poter accedere all’apparecchio,
se essa è attiva all’accensione il firmware verificherà che l’immissione della password sia identica a quella memorizzata precedentemente, se l’esito sarà negativo lo switcher sarà bloccato ed il suo utilizzo sarà impossibile.
2) Edit
-Permette di cambiare a piacimento i 4 caratteri della password (per l’accesso in questo menù ènecessario inserimento della password in uso)
3) Remove
-Rimozione della password in uso (per l’accesso in questo menù è necessario inserimento della password in uso)

9) Memory utility:
----------------------------------------------------------------------
1) Backup
-Salvataggio dati patch e settaggi tramite Sysex da salvare mediante utilizzo di un sequencer o di un MIDI recorder
2) Verify
-Verifica dei dati salvati in modalità Sysex
3) Reset (!)
-Ripristino di dati salvati precedentemente con l’ausilio di un sequencer o di un MIDIrecorder
-Ripristino della memoria interna con valori di fabbrica (tutti i dati user andranno persi!), la
conferma di questa operazione potrà avvenire solo se, dopo aver selezionato questo menù,
verrà ruotato l’encoder presente sul pannello frontale tenendolo premuto, se ciò non verrà
fatto entro 10 secondi lo Switcher si riavvierà senza alcuna modifica. Questa operazione di
reset può essere effettuata anche all’accensione dello Switcher tenendo premuto l’encoder
e, dopo l’avviso apparso sul display, ruotare l’encoder tenendolo premuto, al termine del reset lo Switcher si riavvierà con impostazioni di fabbrica

A sinistra la scheda opzionale "Speaker Emulator" necessaria per ottenere, assieme ai trasformatori bilanciatori, una DI bilanciata e galvanicamente isolata con un suono simile alla ripresa di un ampli microfonato.

Idem come sopra

La Foot Controller proprietaria "a nudo" in fase di test.

Idem come sopra

Idem come sopra



 
ares@aresaudio.com
http://www.aresaudio.com
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu